AGGIORNA IL TUO BROWSER

Siamo spiacenti, questo browser non è aggiornato e non può essere supportato. Aggiorna il tuo browser per accedere alle funzioni avanzate di questo sito.

CLOSE LABEL
Emotional Landscape Royal Blue Jaguar

THE JAGUAR TRAVEL JOURNAL

"GIOIA ASSOLUTA", LA TERZA TAPPA DI EMOTIONAL LANDSCAPES.

I panorami della Toscana vissuti a bordo di Jaguar F-PACE Plug-In Hybrid. Basterebbe questo per parlare di “Gioia Assoluta”. Ma con Alessandro Marras ci siamo spinti oltre e abbiamo raggiunto il resort Bagni di Pisa di Italian Hospitality Collection per incontrare lo chef Eugenio Boer e scoprire come la felicità, a volte, sia una questione di pancia.

CON JAGUAR F-PACE, LE EMOZIONI CORRONO VELOCI.

"Percorrendo le strade della Toscana, direzione Bagni di Pisa, mi sono reso conto che tutto ciò che riuscivo a sentire era il fruscio delle foglie sugli alberi sferzati dal vento. La silenziosità del motore Plug-In Hybrid di F-PACE è pari solo alle sue incredibili performance."

Alessandro Marras

 

La sua propensione alla gioia, Eugenio Boer l’aveva fatta intravedere con alcuni suoi classici, come la Carbonara Smile. Durante la sua degustazione, si è addirittura superato, traducendo in cibo l’estasi della felicità. E regalandoci quegli stessi sorrisi che nascono spontanei quando ci troviamo alla guida di Jaguar F-PACE Plug-in Hybrid. Non solo per il suo design pluripremiato o per le incredibili performance. Grazie alla ricarica rapida e a un’autonomia estesa, ogni viaggio diventa un piacere senza fine.

  • Emotional Landscape Logo

  • Entusiasmo Logo

    LE MASSIF COURMAYEUR
    18 DICEMBRE 2021

  • Man holding wine glass

NIENTE RESISTE AL TEMPO COME UN’EMOZIONE.

È un viaggio atipico quello pensato da Jaguar e Italian Hospitality Collection, che punta a raccontare il valore più intrinseco di un territorio andando oltre la sua morfologia. Noi li chiamiamo “paesaggi emotivi”: luoghi dove il piacere, l’adrenalina, lo stupore, e la curiosità si susseguono disegnando rotte mai solcate. Ed ecco che la “gratitudine” di Caterina Cardia, la “gioia assoluta” di Eugenio Boer e l’“entusiasmo” di Filippo Bartolotta diventano tappe di un percorso che mira a trasformare le sensazioni che proviamo in memoria emotiva, un ricordo persistente che non è legato solo al territorio, ma alle emozioni che questo ci lascia sottopelle.

PRONTO A SUPERARE I LIMITI DEL MONDO FISICO E A LASCIARTI GUIDARE DALLE EMOZIONI?

SEGUI #EmotionalLandscapes

Il contenuto video visualizzato all'interno di quest'area del nostro sito web richiede l'utilizzo di cookie. Se desideri visualizzare questo contenuto, modifica le tue preferenze sui cookie, per fornire il consenso per i seguenti tipi di cookie:
  • Analitici
  • Marketing e Pubblicità