INFORMATIVA COOKIE

Jaguar desidera utilizzare i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer che ci consentiranno di migliorare il nostro sito web e ci permetteranno di offrirti pubblicità di prodotti e servizi basate sui tuoi interessi. Uno dei cookie che utilizziamo è fondamentale per il funzionamento di alcune parti del sito e ti è stato già inviato. L'utente può eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per ulteriori informazioni sulla pubblicità online basata sulle abitudini dell'utente nonché sui cookie e su come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

NEWS & EVENTI

ANDY MURRAY PRESENTA LA NUOVA JAGUAR XF SPORTBRAKE.

Andy Murray, il numero uno del tennis mondiale, ha presentato la nuova station wagon Jaguar. Il due volte campione di Wimbledon ha svelato la nuova Jaguar XF Sportbrake prima di posizionare il suo prezioso trofeo di Wimbledon all'interno dell’auto e farlo partire per un tour in tutto il Regno Unito per ispirare la prossima generazione di tennisti.

Jaguar è Official Car Partner dei Campionati di Wimbledon e, per celebrare questa partnership, il reveal dell’auto si è svolto su una riproduzione del celebre Centre Court ed è stato trasmesso live su Facebook. Per vedere il momento del reveal : https://www.facebook.com/Jaguar/

"Vincere il mio primo titolo importante dieci anni fa è stato un momento fantastico, la ricompensa per tutto il duro lavoro fatto nella mia vita. Mi sento molto fortunato ad essere arrivato dove sono oggi e spero che tutti gli appassionati di tennis possano avere l’opportunità di giocare e di migliorare”.

“Lasciare il trofeo sarà difficile, ma non c’è vettura migliore della XF Sportbrake per portarlo in tour nel Regno Unito. Quando arriverà nelle scuole o nei club di tennis sono felice che la gente abbia l’opportunità di vederlo da vicino e spero possa incoraggiare le persone a prendere una racchetta in mano questa estate”.
Andy Murray, numero uno del tennis mondiale

Nel suo decimo anno di produzione, la Sportbrake si unisce alla pluripremiata berlina XF, lanciata nel 2007 e vincitrice di quasi 200 premi in tutto il mondo. Come la berlina, la Sportbrake offre prestazioni, stile e tecnologie eccellenti, ma con maggiore spazio e praticità.

Con una maneggevolezza da vettura sportiva, un pratico spazio di carico da 565 litri e avanzate funzioni in termini di sicurezza, la XF Sportbrake offre il meglio del design e della tecnologia Jaguar, con un eccellente coefficiente aerodinamico di 0,29.

"I manifesti iconografici Jaguar degli anni '50 promettevano ai clienti grazia, velocità e spazio. La XF Sportbrake reinterpreta questi concetti per le famiglie dinamiche del ventunesimo secolo, con un'estetica mozzafiato, prestazioni sportive e uno spazio di carico adeguato agli stili di vita attivi".
Ian Callum, Jaguar Director of Design

Le innovazioni presenti sulla XF Sportbrake includono: una tendina parasole azionabile in modo gestuale per il tetto panoramico di grandi dimensioni, il Driver Condition Monitoring che rileva i segni di stanchezza dopo una giornata particolarmente attiva e una Activity Key impermeabile che si può indossare durante l'attività sportiva. I clienti possono anche disporre del Cabin Air Ionisation, un sistema di purificazione dell’aria che offre protezione contro l'inquinamento ambientale e promuovere la salute e il benessere.

La sospensione posteriore auto-livellante garantisce una guida confortevole, anche quando si trainano carichi di 2.000 kg. La XF Sportbrake è disponibile con i nuovi puliti ed efficienti motori Jaguar, sia diesel e sia benzina, della famiglia Ingenium con emissioni di CO2 a partire da 118 g/km. E’ disponibile, inoltre, un propulsore a sei cilindri 3.0 litri V6 diesel: TDV6 da 300 CV che accelera da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi.

"Come con la berlina XF, ogni linea della Sportbrake ha un ruolo fondamentale nella creazione di una silhouette pulita e sportiva. Questo dona alla vettura un senso di velocità e un look dinamico. Di conseguenza, credo che abbia un aspetto sportivo come la berlina".
Ian Callum, Jaguar Director of Design

Dopo il reveal della XF Sportbrake, Andy Murray si è riscaldato per Wimbledon giocando una partita in doppio con l'allenatore Jamie Delgado con cui ha affrontato i comici Rob Brydon e Jimmy Carr. Il match è stato trasmesso in diretta online, con il commento di Tim Henman.

Jaguar per il terzo anno è Official Car Partner dei Campionati di Wimbledon, che si svolgeranno da lunedì 3 luglio a domenica 16 luglio. Jaguar sarà presente con 170 vetture della sua gamma tra cui XE, XF, XJ e F‑PACE.

Per stimolare la prossima generazione di tennisti talentuosi, Jaguar sta facendo qualcosa che non è mai stato fatto prima nella storia del Campionato di Wimbledon, portando il celebre trofeo del singolare maschile in un tour nazionale nei club di tennis e nelle scuole. Mentre Andy Murray scenderà in campo per difendere il suo titolo di Wimbledon, la coppa dorata girerà a bordo della nuova XF Sportbrake.

La XF viene prodotta nello stabilimento Jaguar Land Rover di Castle Bromwich insieme a XE, XJ e F‑TYPE. Attualmente Castle Bromwich produce sei linee di modelli, il doppio rispetto a 10 anni fa quando la venne introdotta per la prima volta la XF. I dipendenti che costruiranno il nuovo modello hanno festeggiato il lancio guardando in diretta live il reveal.
© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma
Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test ufficiali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.

Le informazioni, le specifiche, i motori e i colori riportati su questo sito Web sono basati su specifiche europee, possono variare a seconda del mercato e sono soggetti a modifiche senza preavviso. Alcune auto sono raffigurate con dotazioni opzionali che potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.