INFORMATIVA COOKIE

Jaguar desidera utilizzare i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer che ci consentiranno di migliorare il nostro sito web e ci permetteranno di offrirti pubblicità di prodotti e servizi basate sui tuoi interessi. Uno dei cookie che utilizziamo è fondamentale per il funzionamento di alcune parti del sito e ti è stato già inviato. L'utente può eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per ulteriori informazioni sulla pubblicità online basata sulle abitudini dell'utente nonché sui cookie e su come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

NEWS.

NEWS & EVENTI

TRIPLICE VITTORIA SENZA PRECEDENTI DI JAGUAR I-PACE AI WORLD CAR AWARDS 2019.

La Jaguar I-PACE 100% elettrica ha conquistato una storica tripletta ai World Car Awards 2019. Non solo ha vinto gli ambiti premi di World Car of the Year e World Car Design 2019, uguagliando il successo della F-PACE nel 2017, ma è stata anche eletta World Green Car 2019.

In 15 anni di storia dei Wold Car Awards, la Jaguar I-PACE è il primo modello in assoluto ad ottenere tre riconoscimenti nello stesso anno.

Questa ennesima vittoria per l’I-PACE, premiata al New York International Auto Show da una giuria composta da 86 giornalisti del settore automotive provenienti da 24 paesi, arriva a poche settimane di distanza dalla conquista del titolo di European Car of Year e conferma il suo status di veicolo elettrico (EV) più desiderabile al mondo.

Il Prof. Dr. Ralf Speth, Jaguar Land Rover Chief Executive Officer, ha dichiarato: “È un onore ricevere questi importanti riconoscimenti per la Jaguar I-PACE dai prestigiosi giurati dei World Car Awards. Per arrivare alla nostra visione Destination Zero, siamo partiti da un ideale: zero emissioni, zero incidenti e zero congestioni. La Jaguar I-PACE rappresenta il nostro primo passo verso questo obiettivo ed è stata concepita quando i veicoli elettrici erano poco più che una scelta di nicchia. Così abbiamo deciso di partire da un foglio bianco per creare un nuovo punto di riferimento: il migliore veicolo elettrico del mondo e una Jaguar piacevolissima da guidare.

“Essendo la nostra prima vettura elettrica, per la Jaguar I-PACE essere premiata con il World Car of the Year, il World Car Design of the Year e il World Green Car rappresenta il massimo del riconoscimento che merita. Colgo l’occasione per ringraziare il team di progettisti che ha dato vita alla I-PACE e che con la loro passione l’hanno resa così eccezionale.”


Progettata e sviluppata nel Regno Unito, la Jaguar I-PACE sta attraendo nuovi clienti verso il marchio Jaguar e per molti di loro sarà anche il primo EV in assoluto. Ad oggi, oltre 11.000 clienti in più di 60 paesi nel mondo hanno ricevuto la loro I-PACE. La combinazione di prestazioni sportive, zero emissioni, stile e praticità da SUV, rendono la I-PACE la scelta di maggior successo nel segmento di appartenenza.

Ian Callum, Jaguar Director of Design, ricevendo i premi a New York, ha dichiarato: “Progettare auto per Jaguar è probabilmente il miglior lavoro del mondo e posso dire in tutta onestà che nessun altro progetto a cui ho lavorato è stato gratificante quanto la I-PACE. I veicoli elettrici offrono ai progettisti una libertà senza precedenti di rimodulare le proporzioni, il profilo e l’essenza stessa dell’auto; questa opportunità è stata sfruttata appieno dalla mia squadra. Vincere il premio di World Car Design of the Year 2019, così come il World Car of the Year e il World Green Car, è un puro riconoscimento ai risultati che hanno raggiunto.”

Lo spettacolare profilo cab-forward, i ridotti sbalzi e le possenti fiancate della I-PACE le conferiscono uno stile accattivante, che le consentono di distinguersi dagli altri SUV. Gli interni spaziosi, che sfruttano la specifica architettura ideata per i veicoli elettrici, sono rifiniti con materiali pregiati e godono di tutta la sapiente artigianalità Jaguar.

La I-PACE è equipaggiata con un innovativo pacco batterie agli ioni di litio da 90 kWh, che offre un’autonomia fino a 470 chilometri (ciclo WLTP). Il sistema di ricarica dell’auto consente di ricaricarla fino all’80% in appena 40 minuti (100 kW a corrente continua) o in poco più di 10 ore se si utilizza una wallbox domestica (7 kW a corrente alternata), ideale per la ricarica notturna.

Una suite di tecnologie intelligenti per l’ottimizzazione dell’autonomia comprende anche un sistema di precondizionamento della batteria: quando, collegato alla Jaguar I-PACE, il sistema aumenterà o diminuirà automaticamente la temperatura della batteria per massimizzare l’autonomia prima di iniziare un tragitto.

La I-PACE ha anche ottenuto le cinque stelle nei test di sicurezza Euro NCAP. La struttura della carrozzeria offre un elevato livello di protezione a tutti gli occupanti ed è completata da una serie di tecnologie sviluppate per proteggere gli utenti della strada e i pedoni. Tra queste si evidenziano il cofano motore deformabile e la frenata autonoma d’emergenza con rilevamento dei pedoni e dei ciclisti.

Fin dal suo lancio avvenuto poco più di un anno fa, la I-PACE ha ricevuto 62 riconoscimenti, compresi l’European Car of the Year, il German, il Norwegian e lo UK Car of the Year, l’EV of the Year dal magazine TopGear della BBC, il China Green Car of the Year e l’ECOBEST Award da Autobest.
© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2019

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma
Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test ufficiali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.

Le informazioni, le specifiche, i motori e i colori riportati su questo sito Web sono basati su specifiche europee, possono variare a seconda del mercato e sono soggetti a modifiche senza preavviso. Alcune auto sono raffigurate con dotazioni opzionali e accessori aggiunti dal Concessionario che potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.