INFORMATIVA COOKIE

Jaguar desidera utilizzare i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer che ci consentiranno di migliorare il nostro sito web e ci permetteranno di offrirti pubblicità di prodotti e servizi basate sui tuoi interessi. Uno dei cookie che utilizziamo è fondamentale per il funzionamento di alcune parti del sito e ti è stato già inviato. L'utente può eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per ulteriori informazioni sulla pubblicità online basata sulle abitudini dell'utente nonché sui cookie e su come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

NEWS

NEWS & EVENTI

JAGUAR F‑PACE VOTATA “BEST AND MOST BEAUTIFUL CAR IN THE WORLD”

Dopo il successo ottenuto ai World Car Awards 2017 vincendo i prestigiosi titoli di World Car of Year e World Car Design of the Year 2017, la Jaguar F‑PACE è ufficialmente la “best and most beautiful car in the world”.

Il performante SUV è il modello venduto più velocemente che Jaguar abbia mai prodotto e, in 13 anni di storia dei World Car Awards, è il secondo veicolo a realizzare questa storica doppietta. Per vincere entrambi i titoli, la F‑PACE ha battuto la concorrenza nella votazione effettuata da 75 importanti giornalisti del settore automotive provenienti da 24 paesi.

Il Dr Ralf Speth, CEO di Jaguar Land Rover, ha detto: "La F‑PACE è stata disegnata e progettata come un SUV ad alte prestazioni con eccellenti dinamiche di guida, una grande fruibilità nell’uso quotidiano ed un stile molto audace. Vincere questo premio rende merito al lavoro e al talento dei nostri progettisti che hanno realizzato la sportiva più funzionale del mondo e la Jaguar venduta più velocemente di sempre”.

Questi premi rappresentano il primo successo per Jaguar ai World Car Awards. La berlina sportiva XE è stata una delle finaliste per il titolo di World Car Design of the Year 2016. La F‑PACE ha trionfato su finaliste del calibro di Audi Q5 e Volkswagen Tiguan per aggiudicarsi il premio come World Car of the Year 2017.

Ian Callum, Jaguar Director of Design, ha dichiarato: “La F‑PACE è in assoluto il nostro primo SUV ma è chiaramente riconoscibile come una Jaguar e vincere il titolo di World Car of the Year 2017 giustifica la decisione di portare il nostro stile esclusivo e le nostre qualità dinamiche in un nuovo segmento di mercato.”

La giuria dei World Car Awards è composta da influenti giornalisti del settore automotive e per vincere il premio di World Car Design of the Year 2017 la F‑PACE ha dovuto battere in finale la concorrenza di Mercedes-Benz con la sua S-Class Cabriolet e di Toyota con la C-HR.

Mike Rutherford, Giurato e Director and Vice-Chairman of the World Car Awards/World Car of the Year ha detto: "Jaguar ha realizzato l’impossibile vincendo prima il World Car Design of the Year e poi l’ancora più prestigioso premio di World Car of the Year. Con F‑PACE, l’azienda Britannica ed i suoi orgogliosi e talentuosi lavoratori hanno battuto i diretti rivali europei, asiatici e nordamericani di gran lunga più ricchi e più strutturati."

La F‑PACE è il primo SUV Jaguar ad alte prestazioni e il suo debutto ha fatto registrare una crescita delle vendite attraendo nuovi clienti verso il marchio.

La F‑PACE è disponibile con diverse motorizzazioni, che partono dall’efficiente e innovativo 2,0 litri quattro cilindri diesel Ingenium, con emissioni di CO2 di 126g/km* fino ad arrivare alla versione V6 benzina sovralimentata da 380 CV, che arriva a 100 km/h in appena 5,5 secondi.

Gli ultimi 12 mesi hanno visto il lancio di tre nuove linee di prodotto e la crescita in termini di successo di molti degli attuali modelli. Le vendite sono in costante aumento e attualmente Jaguar è il marchio automobilistico in più rapida ascesa.

In Italia, con 4.942 Jaguar vendute nell’anno 2016, di cui ben 2.296 unità erano F‑Pace, il brand ha registrato un incremento del 204% sul risultato di vendita raggiunto nel 2015. Le 1.724 vendite Jaguar registrate nel 1° trimestre 2017, di cui 1.195 F‑Pace, fanno registrare un incremento del 105% rispetto al risultato ottenuto nel 1° trimestre 2016.

* Se equipaggiata con pneumatici Ultra Low Rolling Resistance