NEWS.

NEWS & EVENTI

INMOTION INVESTE NELL'AZIENDA INFORMATICA CIRCULOR, PER CONTRIBUIRE ALLA TRACCIABILITA' DELLA SUPPLY CHAIN JAGUAR LAND ROVER.

InMotion, il ramo venture capital e servizi di mobilità di Jaguar Land Rover ha investito nella Società di tecnologie blockchain Circulor.

Questa operazione consentirà a Jaguar Land Rover di approvvigionarsi di materiali premium con maggiore trasparenza sulla loro provenienza, sul benessere e sulla conformità dei fornitori di tutta la sua rete. Nell'ambito del proprio impegno alla responsabilità aziendale, Jaguar Land Rover innova costantemente per ridurre l'impatto etico ed ambientale dei prodotti per tutto il loro ciclo di vita.

Le tecnologie blockchain possono tracciare i costosi materiali grezzi lungo tutta la catena di rifornimenti mondiale, dall'origine al fornitore, tramite la Società Circulor, che già ne fa uso, per migliorare la tracciabilità dei minerali impiegati per la realizzazione di batterie

Grazie ad una combinazione di GPS, biometria e codici QR è possibile verificare digitalmente i movimenti dei materiali grezzi in ogni fase del processo. Oltre alla conformità, il processo digitale di tracing consentirà a Jaguar Land Rover di valutare le emissioni di CO2 del suo network di fornitori.

La tecnologia blockchain è immodificabile ed inalterabile, dando così ai clienti la totale sicurezza che la catena di approvvigionamenti è autentica e che tutti i materiali provengono da fonti sostenibili.

Sebastian Peck, Managing Director of InMotion Ventures dichiara: "Questo investimento dimostra ulteriormente l'impegno Jaguar Land Rover per migliorare la sostenibilità della sua catena di approvvigionamenti nel mondo, ed aiuterà a tracciare esattamente i materiali grezzi dall'origine al fornitore, e successivamente al veicolo. L'applicazione delle tecnologie blockchain offre la grande opportunità di apportare un cambiamento sistemico alla conformità della catena dei fornitori, e non solo per il settore automotive ma anche per altri."

Douglas Johnson-Poensgen, CEO e fondatore di Circulor, dichiara: "La nostra tecnologia ha già dimostrato il suo valore nel tracciamento dei materiali, e siamo felici di apportare questa innovazione con Jaguar Land Rover e la sua catena mondiale di fornitori. Crediamo che la digitalizzazione della catena di approvvigionamenti sia la chiave della tracciabilità tra i molteplici intermediari che trattano i materiali dall'origine alla Casa Costruttrice.”