AGGIORNA IL TUO BROWSER

Siamo spiacenti, questo browser non è aggiornato e non può essere supportato. Aggiorna il tuo browser per accedere alle funzioni avanzate di questo sito.

CLOSE LABEL

IL TEAM

Il nostro team condivide una visione unica: conquistare il podio in ogni gara del Campionato ABB FIA di Formula E in tutto il mondo.

DAI UN VANTAGGIO AI PILOTI CON FANBOOST

Tutti i team gareggiano con lo stesso telaio e la stessa batteria, affinché partano tutti dallo stesso livello. Tuttavia, i piloti possono acquisire un vantaggio mediante il FanBoost. I cinque piloti con il maggior numero di voti FanBoost ricevono una ricarica aggiuntiva che possono usare in un intervallo di 5 secondi durante la seconda metà della gara.

  • SAM BIRD

    Il pilota britannico Sam Bird è entrato a far parte di Jaguar TCS Racing prima della settima stagione del Campionato mondiale ABB FIA di Formula E. All'inizio della sua carriera nel 2002, Bird ha ottenuto risultati eccellenti nelle categorie minori prima di ricoprire una serie di ruoli chiave in Formula 1, tra cui test driver per la Williams e pilota di riserva per Mercedes AMG Petronas dal 2011 al 2013.

    Negli ultimi anni Bird ha ottenuto il successo nel Campionato del mondo endurance FIA con la Ferrari e la G-Drive Racing. Il 34enne ha preso parte a ogni gara del Campionato ABB FIA di Formula E fin dagli albori di questa serie innovativa nel 2014, aggiudicandosi finora undici vittorie, le più recenti a Diriyah e New York nella settima stagione. Ha concluso la stagione al sesto posto nella Classifica piloti, con tre piazzamenti sul podio e continua a essere l'unico pilota ad aver vinto una gara in ogni stagione.

  • MITCH EVANS

    Mitch ha iniziato a gareggiare con i go-kart all'età di sei anni, arrivando a vincere 10 anni più tardi il Gran Premio di Nuova Zelanda. Sotto la guida del pilota di F1 Mark Webber, il giovane neozelandese ha vinto la GP3 nel 2012. Passato alla GP2 nel 2013 a soli 18 anni, l'esordiente Mitch è diventato il più giovane pilota nella storia della GP2 a salire sul podio conquistando il terzo posto durante la gara di Sepang, in Malesia. Nel 2015 ha ottenuto un altro successo tagliando il traguardo della 24 Ore di Sepang (in Malesia) .

    Mitch ha fatto il suo debutto nel Campionato ABB FIA di Formula E con la scuderia Jaguar TCS Racing nel 2016, anno in cui il team britannico è tornato a gareggiare. Nella sua seconda stagione con il team, Mitch, considerato uno dei piloti più veloci in pista, ha conquistato una serie di primati per Jaguar TCS Racing, tra cui una Super Pole, una pole position e un podio.

    Nel 2019 il duro lavoro ha dato i suoi frutti con la prima vittoria nel Campionato ABB FIA di Formula E a Roma. Questo successo è stato seguito da altri due podi a Berna e a New York, che gli hanno consentito di entrare tra i primi cinque della classifica piloti.

    Nella stagione 19/20, Mitch ha vinto a Città del Messico dominando la gara e si è piazzato in pole position e sul podio a Santiago, in Cile. Ha terminato la stagione al settimo posto assoluto. Nella settima stagione Mitch è stato affiancato dal pilota Sam Bird per formare una delle migliori squadre dell'intera griglia.

    L'entusiasmante settima stagione ha visto Mitch concludere al 4° posto nel Campionato piloti, finora il suo miglior piazzamento. È salito sul podio a Diriyah, Roma, Monaco, Londra e Berlino, oltre a stabilire i giri più veloci a Roma, New York e Londra.

IL TEAM DIETRO IL TEAM

Il giorno della gara ci sono solo due piloti al volante, ma dietro le quinte un esercito di ingegneri, meccanici e analisti lavora giorno e notte per garantire il raggiungimento di prestazioni eccellenti.