Salta navigazione principale
skip.tertiary.navigation
  1. DETTAGLI DI DESIGN

    Sin dall'inizio I-PACE Concept ha offerto ai nostri progettisti il lusso di una piattaforma esclusivamente elettrica senza compromessi.

    • "Non si tratta soltanto di un concept. È un'anteprima del primo SUV ad alte prestazioni completamente elettrico di Jaguar che verrà commercializzato nel 2018. Rappresenterà il primo veicolo elettrico alimentato a batteria di Jaguar e segnerà un nuovo capitolo nella storia del nostro leggendario marchio."
      Ian Callum, Director of Design di Jaguar

      Sin dall'inizio I‑PACE Concept ha offerto ai nostri progettisti il lusso di una piattaforma esclusivamente elettrica senza compromessi. Grazie alla presenza di una grande batteria tra le ruote e di motori su ciascun assale, abbiamo avuto l'opportunità di modificare le proporzioni fondamentali di un SUV.

      I-PACE Concept | Dettagli di Design

      Innanzitutto, data l'assenza del motore nella parte anteriore, il cofano non deve essere lungo quanto quello delle auto tradizionali. Di conseguenza, l'abitacolo può essere spostato in avanti, creando così maggiore spazio all'interno, tra cui 70 mm di spazio per le gambe dei passeggeri posteriori.
      Ciò consente di utilizzare un parabrezza più grande, che, insieme al tetto panoramico in vetro a lunghezza integrale, crea una maggiore sensazione di spazio per i passeggeri.
      "Abbiamo concordato il design spostato in avanti nelle prime fasi di progettazione. Si è rivelato una caratteristica essenziale, non solo per definire la parte anteriore della linea del tetto, ma anche per la sensazione di spazio all'interno."
      Dott. Wolfgang Ziebart, Technical Design Director di Jaguar Land Rover
      Inoltre, la lunghezza degli sbalzi anteriore e posteriore limitata il più possibile e il maggiore spazio tra le ruote anteriori e posteriori, al fine di ospitare la grande batteria essenziale per la maggiore autonomia dell'auto (fino a 500 km), conferiscono una presenza su strada più stabile e solida.
    • Nonostante la piacevole sensazione di solidità che offre, I‑PACE Concept è dotata di un'aerodinamica eccellente per la sua categoria. Offre un coefficiente di resistenza di 0,29 Cd grazie a caratteristiche quali il profilo sinuoso della carrozzeria, che si abbassa a velocità elevate per fendere l'aria in modo fluido, le maniglie delle portiere a filo con i pannelli, che scattano in posizione solo quando necessario, e le prese d'aria per il raffreddamento che si chiudono quando non richieste. È inoltre presente una presa d'aria dal design aerodinamico che si estende dalla griglia anteriore fino alla base del parabrezza (simile a quello della concept car C-X75 di Jaguar), per garantire un flusso d'aria migliore quando richiesto.

      Una caratteristica forse meno nota in relazione all'efficienza aerodinamica è il fatto che la forma della parte posteriore dell'auto è importante quanto quella anteriore. A tale riguardo, un sottile spoiler posteriore riduce la portanza, mentre l'elegante angolo del lunotto offre vantaggi dal punto di vista aerodinamico (senza limitare la capacità del bagagliaio di 530 litri) e le prese di raffreddamento posteriori (collocate nei punti in cui in un'auto tradizionale si troverebbero i terminali di scarico) incanalano l'aria proveniente dagli archi passaruota conferendo alla parte posteriore dell'auto un'estetica esclusiva.
      Questi sono solo alcuni dei modi in cui la superba estetica di I‑PACE Concept contribuisce all'efficienza aerodinamica dell'auto. Ed è proprio questa efficienza che consente di risparmiare il più possibile l'energia della batteria per estendere l'autonomia dell'auto.