Salta navigazione principale
skip.tertiary.navigation
  1. SICUREZZA

    L'affidabilità non consiste soltanto nell'arrivare a destinazione facilmente e senza ritardi, ma anche in modo sicuro, e la sicurezza riveste un ruolo centrale nella filosofia di Jaguar che per i suoi veicoli ha scelto un'architettura leggera in alluminio.

    • La tecnologia di ispirazione aerospaziale utilizzata per realizzare le nostre strutture in alluminio di alta qualità non solo consente di creare telai fino a 400 kg più leggeri e più rigidi dei modelli precedenti, garantendo consumi contenuti, emissioni di CO2 ridotte e una manovrabilità maggiore, ma anche telai decisamente più robusti, dal design migliore e accompagnati da dotazioni di sicurezza aggiuntive, che offrono una protezione maggiore.

      Basta guardare al modello XE, costruito intorno a una monoscocca in alluminio e dotato di una carrozzeria realizzata per oltre il 75% in alluminio. È la berlina più leggera e robusta che sia mai stata creata da Jaguar. Il fattore determinante, tuttavia, è il modo intelligente in cui è stato utilizzato l'alluminio, garantendo che tutte le Jaguar moderne siano progettate per soddisfare i più severi requisiti legislativi e di crash test per i consumatori di tutto il mondo.

      "Le Jaguar moderne sono progettate per soddisfare i più severi requisiti legislativi e di crash test per i consumatori di tutto il mondo."

      I design vengono quindi testati in ambienti reali: sottoponiamo circa 60 chassis a una serie di 80 crash test, alcuni dei quali richiedono all'auto una capacità di dissipazione di 100 MW di energia cinetica nei 40 millisecondi di un impatto, per garantire che le prestazioni siano esattamente in linea con le aspettative.

      In quel tempo infinitesimale di 40 millisecondi, i montanti del paraurti, i relativi supporti e le strutture longitudinali si deformano e spostano il motore in direzione opposta alla collisione. All'interno dell'auto, gli airbag e i pretensionatori delle cinture di sicurezza si attivano dopo appena 15 millisecondi dallo scontro, contribuendo a limitare le forze d'impatto sugli occupanti. Infine, quando l'auto si ferma, viene disattivata la pompa di alimentazione, si accendono le luci di emergenza e le portiere si sbloccano per agevolare l'uscita dal veicolo.

    • Ogni Jaguar non protegge soltanto gli occupanti. Il sistema di rilevamento impatto pedoni* utilizza degli attuatori pirotecnici che sollevano e allontanano il cofano di circa 6 cm in meno di 30 millisecondi. Ciò contribuisce ad assorbire l'impatto a cui vengono sottoposti i pedoni, impedendo loro di entrare in contatto con componenti rigidi come il motore e le sospensioni.

      Frenata di emergenza autonoma di XF

      E oggi ogni Jaguar offre una serie completa di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) che informano il conducente delle condizioni e del traffico o che si attivano automaticamente per contribuire a prevenire incidenti.

      Non sorprende, dunque, che XE e XF abbiano ottenuto la valutazione di cinque stelle nei test effettuati da Euro NCAP nel 2015, con punteggi elevati nelle categorie di occupante adulto, occupante bambino, pedoni e assistenza alla sicurezza, consentendo ai due modelli di essere tra quelli con le valutazioni migliori del loro segmento.

      In qualità di Vehicle Line Director, Kevin Stride spiega: "XE e XF sono frutto di una progettazione senza compromessi. Poniamo sulla sicurezza la stessa attenzione che riserviamo alla dinamica, alle prestazioni, alla raffinatezza e all'efficienza, e i nostri severi standard interni superano di gran lunga quelli richiesti per legge e dai test per i consumatori. Ogni dettaglio, dalle leghe di alluminio che abbiamo sviluppato per le strutture della carrozzeria alla telecamera stereoscopica all'avanguardia alla base del sistema di Frenata di emergenza autonoma, è stato ottimizzato senza riserve per offrire un livello di sicurezza ai vertici della categoria."

      *In base al modello e al mercato.