Salta navigazione principale
Abstract front view of a Jaguar car

ABOUT JAGUAR

skip.tertiary.navigation

UNA LEADERSHIP INNOVATIVA ALLA BASE DEL SEDUCENTE DESIGN

Ian Callum, Jaguar Design Director

Dal momento in cui i suoi occhi si posarono sulla Jaguar XJ6 all'età di 14 anni, Ian Callum capì di aver trovato il suo lavoro ideale. Fortemente ispirato, inviò alcuni disegni al capo ingegnere di allora, Bill Heynes, che lo incoraggiò a seguire le sue aspirazioni.

Negli anni precedenti aveva subito il fascino delle auto americane. "Ne apprezzavo il design, quasi l'esagerazione del design. Erano decisamente più espressive e nella mia mente l'America era assolutamente affascinante. La mia preferita era la Buick Riviera del '65. E la passione non è nata vedendo le auto, ma anzi dal non poterle vedere."

Ian ha studiato prima alla scuola d'arte di Glasgow e poi al Royal College of Art di Londra, dove ha conseguito un master in progettazione di veicoli. Il suo talento fu notato da Ford, dove per 12 anni contribuì alla progettazione di alcune delle auto più amate del marchio, prima di entrare in TWR, per occuparsi di progetti di alto profilo per marchi come Aston Martin (DB7, Vanquish e DB9), Ford Puma, Volvo C70 e Nissan R390.

Poi, nel 1999, Ian ricevette la chiamata che aspettava da una vita: l'opportunità di diventare Design Director di Jaguar.

La sua ammirazione e il suo rispetto nei confronti dei fondatori del marchio sono evidenti nelle auto che lui e il suo team hanno realizzato. "Ci rendiamo conto di quanto i nostri predecessori abbiano esteso i confini di design e tecnologia. Jaguar è sempre stata un'azienda proiettata nel futuro e questa filosofia ci guida ancora oggi."

Ciò è evidente nel lavoro di Ian sulla trasformazione della gamma, con il design di grande successo dei modelli XK, XF e XJ, e ora con la nuova F-TYPE.

"Una Jaguar ha proporzioni perfette e una linea affascinante, il metallo nella sua espressione migliore. Ho sempre pensato che un buon progetto possa essere creato semplicemente con due o tre linee."

Si potrebbe pensare che la creazione di nuovi modelli possa essere in qualche modo ostacolata dal peso della storia di Jaguar e dei suoi successi precedenti. Ma Ian non sente questo peso: "Quello che mi domando sempre è: cosa ne penserebbe Sir William Lyons? E onestamente penso che approverebbe, di gran lunga."

Alla continua ricerca della perfezione, Ian guida un team di talenti che lavorano quotidianamente per rendere il futuro di Jaguar ancora migliore. Se gli chiedete di quale auto si senta più orgoglioso, la sua risposta è semplice: "Della prossima!"

Linee pure e perfette: è questo che conta.”
Ian Callum - Design Director, Jaguar